Il forex trading è certamente un’attività redditizia, ma bisogna porre molta attenzione perché nel trading vi sono sia opportunità sia rischi che, in alcuni, casi vengono scoperti dopo aver perso buona parte del capitale. I trader professionisti sanno benissimo quali sono i rischi e come evitarli, in questa guida ti offriamo 3 consigli utili per cominciare a fare trading online in modo profittevole, vediamoli insieme.

3 CONSIGLI PER COMINCIARE A FARE TRADING ONLINE

1º consiglio: gestire bene la leva finanziaria

La leva finanziaria può essere sia un beneficio sia un rischio, infatti, se ben utilizzata riesce certamente a massimizzare i profitti e ad agevolare la diversificazione del capitale. Ricorda che una leva finanziaria non deve mai superare la quota 1:100, inoltre, non bisogna investire più del 5% del proprio capitale ad ogni operazione di trading.

2º consiglio: evitare di investire senza avere una strategia

Per poter generare dei profitti costanti nel tempo bisogna avere una strategia di trading che funzioni e che prenda in considerazione anche un razionale money management.

3º consiglio: non investire in orari sbagliati

Il mercato forex, come probabilmente ben saprai, è aperto 24h/24h, ma non tutte le ventiquattro ore risultano essere utili per poter fare investimenti profittevoli. Gli orari migliori sono quelli che vanno dalle 09:00 del mattino, orario di apertura delle piazze europee, sino alle ore 17:00. Ovviamente possono esserci occasioni di trading anche dopo le diciassette, ma sono sporadiche e, quindi, non convenienti.

Di Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *